Ieri pomeriggio la visita di Francesco Tronca alla sede del Gruppo a Cunettone di Salò

Il prefetto elogia i Volontari del Garda. «Occorre ottimizzare – ha ricordato – non tanto le risorse ma gli obiettivi»

Il Prefetto Francesco Tronca ha visitato ieri la sede dei Volontari del Garda, a Cunettone di Salò. E’ stato accolto dal comandante Gianfranco Rodella, dal sindaco Giampiero Cipani, dal responsabile provinciale dei vigili del fuoco Claudio Manzella, da Fabio Arena (compagnia dei carabinieri), dal presidente del Garda Uno Gianfranco Comincioli, dagli uomini della Finanza, della Guardia costiera, della Polizia locale, della Comunità. Dopo avere visto i mezzi e le attrezzature, il Prefetto ha elogiato i Volontari: «Siete una bella realtà. Ora dobbiamo cercare di costruire qualcosa di più, guardando avanti. Occorre ottimizzare gli obiettivi, non tanto le risorse. Io cercherò di starvi sempre vicino». Tronca ha ricordato le esperienze fatte per il terremoto in Irpinia («da allora la Protezione civile ha fatto passi da gigante»), delle alluvioni in Valtellina, degli incidenti aerei.

se.za.